Formazione ASL Lecce

Corso di Formazione Ecm: R4665.1

GRAVIDANZA E MALATTIE RARE - Il percorso materno-fetale

Polo Didattico della ASL
Via Miglietta 5 - Lecce

26 febbraio 2019

Corso accreditato per: Infermieri pediatrici;  Infermieri;  Biologo; Medici - Area Interdisciplinare

Crediti ECM 7

Vedi Programma (CLICCA QUI)


Il personale Dipendente e convenzionato della ASL di Lecce si può iscrivere cliccando QUI


Al personale esterno sono riservati 10 posti. Per iscriversi CLICCA QUI

pdf BROCHURE CONVEGNO DCA OBESITA' • LECCE GIUGNO 2018 • PE(N)SA DIFFERENTE

LO STATO DELL’ARTE NELLA PREVENZIONE, CURA E RIABILITAZIONE DEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE E L’OBESITÀ”
EX CONVITTO PALMIERI
Via Benedetto Cairoli, 1 73100 Lecce LE
14/15/16 giugno 2018

EVENTO ECM N. 1103-225528
CREDITI FORMATIVI ECM N. 15
I Simposi e i laboratori esperienziali sono tutte sessioni interattive in cui è previsto il coinvolgimento attivo dei partecipanti.

RAZIONALE
I disturbi del comportamento alimentare [DCA] sono patologie psichiatriche, con notevoli ripercussioni sullo stato di salute fisico del soggetto, delle quali negli ultimi anni si è registrato un notevole incremento in particolare nella fascia di popolazione infantile e adolescenziale. Sono caratterizzati da una preoccupazione estrema circa il peso e la propria immagine corporea, un’intensa paura di diventare grassi, la ricerca della magrezza e una bassa autostima, caratteristiche che si traducono in un’alterazione del comportamento alimentare che, a seconda del tipo di disturbo – anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata – comporta diete restrittive, vomito autoindotto, abuso di lassativi e diuretici, attività fisica eccessiva e non salutare ed episodi di abbuffate.
I DCA si stanno diffondendo con notevole rapidità e riguardano fasce sempre più ampie di popolazione determinando un impatto economico sempre maggiore sul Servizio Sanitario Nazionale (MS). Si è abbassata l’età di esordio della patologia e sono aumentati i casi di cronicità con un aggravamento della prognosi e la necessità di un trattamento differenziato e complesso. La posizione dell’Academy for Eating Disorders (AED) è che i DCA, in tutte le loro varianti, sono malattie mentali gravi, biologicamente determinate, che necessitano dello stesso livello e della stessa ampiezza di cure di altre patologie psichiatriche quali la schizofrenia, il disturbo bipolare, la depressione maggiore, il disturbo ossessivo-compulsivo.
Affliggono all’incirca 3.000.000 di persone in Italia e rappresentano la seconda causa di morte tra gli adolescenti di sesso femminile, dopo gli incidenti stradali. Quindi, i disturbi del comportamento alimentare sono patologie psichiatriche molto gravi e i soggetti che ne sono affetti presentano nel 90% dei casi una comorbidità con altri disturbi psichiatrici quali depressione maggiore, disturbo bipolare, disturbo d’ansia, da abuso di sostanze e alcool, disturbo di personalità, ecc. I soggetti con disturbo da abbuffate compulsive negli quali si associano sovrappeso o obesità si presentano all’osservazione clinica spesso in comorbidità con i disturbi d’ansia e i disturbi dell’umore, quest’ultima associazione presente nel 50% dei soggetti (Antony, 1994), rispetto agli obesi non BED (Ricca, 2000), nonostante raramente venga diagnosticata.
Appare, pertanto, necessario elaborare interventi preventivi, terapeutici e riabilitativi, che affrontino patologie mentali gravi, spesso croniche e che presentano spesso complicanze e comorbidità organiche e psichiche, affrontate ancora oggi spesso in ambienti medici non idonei o da personale non specializzato con notevole dispendio di risorse economiche e scarsi risultati.

  pdf SCHEDA ISCRIZIONE CONVEGNO DCA OBESITA' LECCE (192 KB)

Iscrizione gratuita per 40 Dipendenti e Convenzionati ASL che dovranno compilare l'allegata scheda di iscrizione ed inviarla a: iscrizioni@pensa-differente.it

 

Richiesta stipula Convenzione.

Gli Enti di Formazione assegnatari dei relativi finanziamenti per realizzare i progetti approvati dalla Regione Puglia (BURP n. 107 del 16/08/2018 e successivo per scorrimento graduatoria) possono richiedere alla ASL di Lecce la stipula della Convenzione prevista dall'art. 3 del R.R. n. 28/2007, compilando il modello ( document clicca qui (126 KB) ) da inviare poi scansionato unitamente  ad un documento di riconoscimento del rappresentante legale dell'Ente di Formazione al seguente indirizzo: formazione@ausl.le.it

Il Corso prevede  lo studio della Legge 24/2017  La sicurezza delle cure e il rischio clinico ed il commento ai singoli articoli proposto nel volume "SICUREZZA DELLE CURE E RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE" redatto da Quotidiano Sanità che ha gentilmente concesso l'utilizzo e la divulgazione del testo alla ASL di Lecce per le finalità del Corso.

Al termine della lettura del libro, scaricabile in formato pdf,  viene proposto un questionario di 30 domande  a risposte multiple, con doppia randomizzazione; al  superamento del test al corsista verranno attribuiti  18 crediti ECM.

Il Corso è riservato esclusivamente a dipendenti e convenzionati della ASL di Lecce e deve essere concluso entro il  30 novembre 2018.

Il Corso è accreditato ai fini ECM per tutte le professioni sanitarie.

Per richiedere l'iscrizione al corso:

1) Accreditarsi sul sito della formazione (clicca qui) - Coloro che sono già accreditati inizieranno il percorso dal punto successivo.

2) Compilare la  domanda di iscrizione al Corso (Clicca qui) - Utilizzare la stessa email  inserita per l'accreditamento di cui al punto precedente

3) Dopo che l'Ufficio avrà accertato che il richiedente è un dipendente/convenzionato della ASL di Lecce invierà una email di ammissione. Sarà quindi possibile accedere al Corso (Clicca qui)

Scarica il materiale da studiare (CLICCA QUI)

NON POSSONO ESSERE RICONOSCIUTI CREDITI ECM A COLORO CHE HANNO GIA' SVOLTO IL MEDESIMO CORSO NEL 2017

Informazioni sulle modalità di accesso al corso possono essere richieste a : segreteria.formazione@ausl.le.it

Avvio del Corso: 4 aprile 2018